Ripensare le collezioni

CEILINGS. COLLEZIONI E PUBBLICO

a cura di Maria Saveria Ruga

Ripensare le collezioni: pratiche a confronto

MARCA – Museo delle Arti di Catanzaro

23 marzo 2018, ore 11.00

6 giugno, ore 17.00

.

 Ripensare le collezioni: pratiche a confronto, a cura di Maria Saveria Ruga, è titolo del primo e dell’ultimo incontro del ciclo di seminari Collezioni e Pubblico.

Aperto al pubblico e rivolto  agli studenti, il seminario ha permesso il confronto con vari professionisti di settore, che recentemente si sono confrontati sulle metodologie di indagine delle raccolte museali e della loro trasformazione nel tempo. Nella prima giornata si sono succeduti gli interventi di Uliana Zanetti, responsabile del Coordinamento attività espositive e collezione del MAMbo (Museo d’arte moderna di Bologna) e Laura Barreca, direttore del Museo Civico di Castelbuono di Palermo; nella seconda giornata ha dato il suo contributo Stefano Marson, responsabile prestiti della Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma.

Gli incontri hanno permesso di interrogarsi non solo sui criteri museali di riordino e sulla coesistenza di nuclei collezionistici di opere moderne e contemporanee, ma soprattutto sul più ampio tema delle funzioni del Museo quale istituzione permanente in relazione all’identità dei luoghi, con l’obiettivo di assolvere ai suoi compiti di ricerca, conservazione e comunicazione.

Momento di partenza di tali pratiche a confronto è stata la presentazione in anteprima dell’opera Alias Nessuno di Alex Pinna, posta in dialogo con le sculture di Francesco Jerace, nella collezione al MARCA. L’intervento di Pinna è parte integrante del progetto Ceilins. Musei in Rete e dal 23 marzo 2018 è permanentemente esposto presso il Museo provinciale.

 

Rassegna stampa

Catanzaro Weboggi: CEILINGS: venerdì appuntamento al MARCA

Museo MARCA: CEILINGS. COLLEZIONI E PUBBLICO

Potrebbero interessarti anche...